fbpx
 

Iscriviti alla mia newsletter di slow marketing e slow business “Lettere Digitali” e ricevi in omaggio l’e-book “Costruisci la tua presenza online“.

Raggiungere gli obiettivi: alcuni consigli utili

Obiettivi

Categorie

Tag

Data

12 07 2022

L’ansia da obiettivo è davvero necessaria?

Obiettivi di business, obiettivi di comunicazione, obiettivo di marketing, di fatturato… e potrei continuare. Nonostante recentemente  vada molto di moda la filosofia del “vediamo come va”, se vuoi gestire un business che funzioni davvero, devi essere in grado di fare una cosa prima di tutte le altre: saper fissare i tuoi obiettivi. 

Cosa intendo? Non basta dire “voglio vendere 10 percorsi di affincamento”. Impostato così è un obiettivo talmente generico, da sembrare quasi un desiderio. I tuoi obiettivi, per poter essere raggiunti, devono avere una struttura specifica.

Obiettivi S.M.A.R.T.

Nello Spieghino sul Brand Personale trovi un bell’approfondimento proprio su questo aspetto, però vediamo per un istante cosa si intende per “obiettivo s.m.a.r.t.”:

  • S: Specific – Specifico
  • M: Measurable – Misurabile
  • A:  Achievable – Raggiungibile
  • R:  Relevant – Rilevante
  • T:  Time Based – Entro quando vuoi raggiungerlo

Come puoi vedere, quando pensi il tuo obiettivo in ottica smart gli fornirai delle caratteristiche ben precise: sarà chiaro, con un risultato tangibile da valutare, sarà evidentemente alla tua portata e importante per te e, infine, avrai anche una data entro il quale dovrà essere raggiunto. 

Il problema, però, è che spesso ci si ferma qui. Quello dell’obiettivo SMART è solamente il primo passo da compiere per riuscire a sviluppare un piano chiaro che ci permetta di raggiungere ciò che ci siamo prefissati. 

Le micro azioni

È questo, a mio avviso, il momento più importante: la suddivisione del tuo obiettivo in micro-azioni. Per ogni obiettivo, infatti, ci saranno  azioni più piccole da compiere giorno per giorno, che ti consentiranno di fare dei passi avanti per raggiungere ciò che vuoi. A loro volta, probabilmente, queste azioni saranno composte da altre più piccole e così via. 

Per ottenere il tuo obiettivo, non solo devi individuare tutte le micro-azioni che lo compongono, ma devi anche sviluppare una pianificazione che ti permetta di lavorare con attenzione. 

Procedendo in questo modo, avrai davanti a te un piano molto chiaro, con delle tempistiche precise e dei dati che potrai monitorare durante tutto il percorso, in modo tale da non trovarti improvvisamente con un pugno di mosche!

 

Iscriviti alle Lettere Digitali

e ricevi altri contenuti a tema slow marketing e slow business tre volte al mese (il primo, il secondo e il terzo venerdì). In più ti regalo l’ebook “Costruisci la tua presenza online“.

NB: dichiari di avere letto l’Informativa sulla Privacy e di acconsentire al Trattamento dei Dati Personali ai sensi del Regolamento Europeo n.2016/679. Proteggerò i tuoi dati come previsto dal GDPR e potrai aggiornarli e cancellarli in qualsiasi momento.

Potrebbe interessarti anche…

Come definire la tua offerta

Come definire la tua offerta

Ah, non basta dire "faccio consulenze per crescere su Instagram"? Eh no, non basta. Non basta perché, ormai, le...

Loading...